Dal 14 maggio la Grecia aprirà ai turisti. Se siete alla ricerca di una meta paradisiaca, il posto giusto è Santorini.

Rispetto ad altre isole greche, Santorini è una destinazione abbastanza cara e quindi è bene programmare e prenotare in anticipo.

Il periodo migliore per visitare Santorini è giugno, inizio luglio e settembre. Vi sconsiglio di prenotare ad agosto poichè le piccole strade di Fira, Oia e Firostefani sono super affollate di turisti e bisogna perdere molto tempo a fare file anche solo per scattare fotografie panoramiche.

Dove alloggiare a Santorini

Le varie zone dell’isola hanno costi molto diversi per quanto riguarda gli alloggi. QUINDI DOVE CONVIENE ALLOGGIARE?

La parte più conveniente e allo stesso tempo con una perfetta posizione, è la zona centrale a sud di Fira, il capoluogo di Santorini.

La zona di Karterados, Kamari, Imerovigli è perfetta per iniziare ad esplorare l’isola proprio perchè potete muovervi liberamente sia a nord che a sud.

Ma come muoversi per visitare l’isola? Gli autobus sono solitamente lenti e affollati per cui affittate una moto o un quod. ( Gli alloggi offrono questa possibilità direttamente al momento del check in, il costo parte da circa 50 euro al giorno e la tariffa della benzina in Grecia è molto basso).

La zona più suggestiva di Santorini, dove tutti vogliono soggiornare, è naturalmente La caldera e Oia, da cui si può godere di viste mozzafiato, alloggiare in alberghi di lusso con piscine private con vista mare e ammirare i migliori tramonti.

Oia è la località chic di Santorini, dove non mancano hotel di design, esclusivi resort e lussuose ville con piscina degne di una star. Oia è anche il simbolo dell’isola. Le guide turistiche e l’immagine pubblicitaria di Santorini utilizzano come simbolo proprio il panoramico mulino di Oia.

Dove ammirare il tramonto a Santorini?

I tramonti in Grecia sono una must experience: vanno necessariamente visti.

I migliori tramonti, senza dubbio, sono quelli di Oia, faro di Akrotiri, roccia di Scaros e Imerovigli. Ci sono luoghi specifici per ammirare i tramonti come il Watch Sunset

Nel prossimo articolo vi illustrerò dove mangiare e cosa mangiare a Santorini e quali sono le spiagge più belle dell’isola. 🙂

Un pensiero riguardo “Vacanza a Santorini, la perla delle Cicladi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...