Il laghetto di Bauxite è una meta selvaggia del Salento e si trova vicino Otranto.

I viaggiatori che visitano il Salento, decidono di fare tappa in questo posto selvaggio, per ammirare i bellissimi colori del paesaggio: il laghetto dal colore verde smeraldo è circondato da cumuli di roccia rossa che lo rendono un luogo unico. Ricordate però che il lago non è balneabile.

Passeggiando tra le colline rosse, sembrerà quasi di essere sul Grand Canyon!

Come arrivarci?

Non essendo una vera e propria meta turistica, non troverete cartelli stradali che vi condurranno direttamente alla cava ma dovrete seguire le indicazioni per Santa Cesarea terme fino a sud di Otranto. Subito dopo aver lasciato la città di Otranto, troverete una stradina di campagna sulla sinistra che vi porterà al parcheggio, adibito esclusivamente ai visitatori della cava. Dopo aver parcheggiato la macchina o la moto, dovrete percorrere qualche metro a piedi.

La meta si può anche raggiungere interamente a piedi o in bicicletta e dista circa 2 km da Otranto.

La cava di Bauxite è un’ottima idea per una gita estiva o escursione per chi vuole perdersi nella natura durante una pausa dalle spiagge affollate.

3 pensieri riguardo “La cava di Bauxite: una tappa per la vostra vacanza nel Salento

Rispondi a Roberta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...